Campionato Sociale 2015

Venerdì 3 aprile inizia il Campionato Sociale 2015 con una nuova formula rispetto agli anni scorsi: si giocherà infatti un girone all’italiana con cadenza degli incontri indicativamente fissata ogni due settimane.
Nel dettaglio ecco il bando:

Riservato ai soci dell’Associazione Dil. Scacchi L’Alfiere
Girone unico all’italiana, il n. di turni dipende dal numero di iscritti
Tempo di riflessione:
Orologio digitale = 1h + 5 secondi per mossa a testa
Orologio meccanico = 1h a testa con regola “quick play finish”

Date dei turni programmati:
Turno 1 venerdì 03 aprile 2015 – ore 21.10
Turno 2 venerdì 17 aprile 2015 – ore 21.10
Turno 3 venerdì 08 maggio 2015 – ore 21.10
Turno 4 venerdì 22 maggio 2015 – ore 21.10
Turno 5 venerdì 05 giugno 2015 – ore 21.10
Turno 6 venerdì 19 giugno 2015 – ore 21.10
Turno 7 venerdì 03 luglio 2015 – ore 21.10
Turno 8 venerdì 04 settembre 2015 – ore 21.10
Turno 9 venerdì 18 settembre 2015 – ore 21.10
Turno 10 venerdì 02 ottobre 2015 – ore 21.10
Eventuali turni successivi a seguire.

Il numero dei turni ed il relativo calendario saranno definiti al termine delle iscrizioni.

Chiusura iscrizioni venerdì 3 aprile ore 21.10

Le partite del turno definito possono essere recuperate negli altri venerdì previo accordo con l’avversario.

Un giocatore che si ritiri dal torneo, a prescindere dal numero di partite giocate e relativo risultato fino al momento del ritiro, avrà partita persa con tutti gli avversari, anche nelle partite già disputate.

Un giocatore che perda 3 partite a forfait, anche non consecutive, sarà considerato ritirato.

Criteri di spareggio:
Per decretare il campione sociale, nel caso di arrivo a pari merito di 2 o più giocatori si giocheranno degli spareggi rapid con 25 min. + 10 sec
Se necessario ulteriore spareggio lampo 5 min + 3 sec
Per tutte le altre posizioni i criteri di spareggio saranno i seguenti:
1) Sistema Sonnemorg – Berger
2) Scontro diretto
3) Maggior numero di vittorie
4) Eventuale maggior numero di partite con i neri


Igor Nataf: che spettacolo

igor-natafIl Grande Maestro Igor Nataf non è particolarmente noto nel mondo scacchistico e stando al sito ufficiale FIDE non ha mai superato i 2600 punti Elo.

Cionondiméno ha saputo condurre uno dei più spettacolari attacchi che si siano visti sulla scacchiera contro il fortissimo Grande Maestro inglese John Nunn.

La combinazione ha vinto il premio come miglior partita dell’Informatore n° 75. Ve la presentiamo di seguito, certi che non potrete non rimanere a bocca aperta.


Boris Spassky: una partita da ricordare

Boris-SpasskySpesso si associa il nome di Boris Spassky al match del secolo contro Bobby Fischer, pensando inevitabilmente alla sua sconfitta contro il genio statunitense e “dimenticando” i capolavori che seppe costruire davanti alla scacchiera.

Proponiamo qui una partita giustamente famosa a cui si sono ispirati molti grandi giocatori successivi. Una perla scacchistica di rara bellezza con idee profondamente originali, da vedere e rivedere per studio e per piacere.

Grazie Boris!


Torneo “rapid” di Carnevale 2015

2° Torneo Rapid di Carnevale 2015

Sede di gioco: Scuole Elementari di Caltana – S. Maria di Sala

Tempo di riflessione: 25 minuti + 10 secondi per mossa

Turni: 6

1 – 2 turno: venerdì 20 febbraio ore 21.15
3 – 4 turno: venerdì 27 febbraio ore 21.15
5 – 6 turno: venerdì 6 marzo ore 21.15

Iscrizioni: 20 febbraio entro le ore 21.15 in sede di gioco

– gratis per i soci dell’A. D. Scacchi L’Alfiere
– € 5,00 per i non soci


Salo Flohr: la torre attiva nel finale

Salomon-Flohr

Ieri sera il Maestro Manca ci ha illustrato i concetti fondamentali su come affrontare i finali di torre. Fra i molti finali esaminati, proponiamo il bellissimo e istruttivo finale del GM Salo Flohr, uno dei giocatori più forti degli anni trenta, in cui lo scacchista cecoslovacco sfrutta in maniera esemplare l’attività della propria torre e del re.  Lo vediamo in foto un paio d’anni prima di questa partita giocata contro Vidmar, a Nottingham, nel 1936.